#55533 Epistolari Carteggi

Scritti giovanili 1865-1869. Vol.I.tomo II.

Autore
CuratoreEdiz.italiana condotta sul testo critico originale stabilito da G.Colli e M.Montinari. A cura di G.Campioni.
EditoreAdelphi Ed.
Data di pubbl.
CollanaColl.Classici,68. Opere complete di Friedrich Nietzsche.
Dettagli cm.13,5x20,5, pp.XVI-780, leg.ed.in t.tela.sovraccop. Coll.Classici,68. Opere complete di Friedrich Nietzsche.
AbstractSe il primo tomo comprendeva un’ampia selezione degli scritti dal 1856 al 1864, anno in cui il filosofo ventenne lascia la «veneranda» scuola di Pforta e si iscrive all’Università di Bonn per studiarvi teologia e filologia, questo secondo documenta il passaggio, sulle orme del maestro Friedrich Ritschl, all’Università di Lipsia (1865), e, soprattutto, un nuovo orientamento culturale: l’abbandono della teologia, abbracciata per compiacere la madre, a favore della filologia classica. Di questa decisiva transizione offrono ampia testimonianza gli scritti qui radunati: dopo alcuni appunti di interesse teologico, troviamo infatti il primo studio filologico pubblicato, Per la storia della silloge teognidea – che riprende e approfondisce i temi affrontati in Teognide di Megara, «lavoro di congedo» da Pforta, e lo fa conoscere nell’ambiente universitario –, insieme alle conferenze tenute alla Società Filologica (qui rappresentate da Sulle fonti di Suida per la storia letteraria, I pínakes degli scritti aristotelici e La contesa degli aedi nell’Eubea). Fra i lavori filologici si segnalano anche i frammenti inediti sulla filosofia antica, in particolare su Democrito, e De Laertii Diogenis fontibus, apparso sul «Rheinisches Museum», che contribuì alla sua precoce nomina alla cattedra di Filologia classica presso l’Università di Basilea. Infine Omero e la filologia classica, prolusione inaugurale tenuta a Basilea il 28 maggio 1869, chiude questo secondo tomo, che offre fra l’altro gli ultimi appunti sulla carriera scolastica e frammenti e riflessioni varie, tra cui una significativa pagina sulla Valchiria di Richard Wagner, conosciuto il 17 maggio 1869. .
EAN9788845915871
CondizioniUsato, molto buono
NoteMancante della sovraccoperta plastificata. Sparute sottolineature a lapis. Piccole mende alla sovraccop.
EUR 72.30
-41%
EUR 42.00
#55533Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

9788804145332-Ecce homo - Ditirambi di Dioniso - Nietzsche contra Wagner - Poesie e scelta di
Ecce homo - Ditirambi di Dioniso - Nietzsche contra Wagner - Poesie e scelta di frammenti postumi 1888-1889.
Arnoldo Mondadori Editore su licenza Adelphi
1977, cm.11x18,5, pp.LXXXVI,483,(5), br. Coll.Oscar Saggi,15.
Usato, accettabile
#239137Ultima copia
7.50
Aurora. Scelta di frammenti postumi 1879-1881.
Aurora. Scelta di frammenti postumi 1879-1881.
Arnoldo Mondadori Editore su licenza Adelphi
1971, cm.11x18,5, pp.LX,422, br., cop.fig. Coll.Oscar. Serie Le Opere di Friedrich Nietzsche.
Usato, buono
#195147Ultima copia
6.00
Ecce homo. Come si diventa ciò che si è.
Adelphi Ed.
1977, cm.14x22, pp.200, br. sopraccop.fig. Coll.Biblioteca,23.
#152294Ultima copia
14.00 10.00
9788845908842-Frammenti postumi 1869-1874. Vol.III, tomo III. parte seconda.
Frammenti postumi 1869-1874. Vol.III, tomo III. parte seconda.
Adelphi Ed.
1992, cm.13x20,5, pp.XII,515, leg.ed.in t.tela, con sopracop. Coll.Classici. Opere complete di Friedrich Nietzsche.

Leggere sottolineature a lapis.

Usato, molto buono
#152211Ultima copia
39.00