#159295 Storia e Politica

La costruzione del potere. Storia delle nazioni dalla prima globalizzazione all'imperialismo statunitense.

Autore
EditoreVallecchi Ed.
Data di pubbl.
CollanaColl.I Saggi.
Dettagli cm.14,5x21, pp.256, br.cop.fig.a col.con bandelle. Coll.I Saggi.
AbstractAlternando elaborazioni teoriche e analisi di casi (l'Italia delle Repubbliche marinare, la Spagna delle esplorazioni oceaniche, il Giappone della Rivoluzione Meiji...), Gullo redige una breve storia della "costruzione" del potere delle nazioni, che intende come risultato di una serie di ponderate manovre - economiche e politiche - per innalzare, di volta in volta, la "soglia di potere" e accedere al nucleo delle potenze egemoniche. Possesso di tecnologie, industrializzazione, controllo delle risorse, ma soprattutto l"'insu-bordinazione fondante", che identifica con il gesto di insurrezione delle excolonie contro il potere subordinante della madrepatria, sono alla base di questo processo. L'intento dichiarato è una rinnovata comprensione dello scenario odierno, con nuove ipotesi per l'emancipazione degli Stati latinoamericani ancora alla periferia del sistema. Gullo scrive dalla periferia e alla periferia si rivolge per invitarla a uscire dalla subordinazione: questo sguardo decentrato costituisce il tratto distintivo delle categorie analitiche e concettuali che l'autore elabora ed è l'elemento di grande originalità di questo saggio nello studio delle relazioni internazionali.
EAN9788884272089
CondizioniNuovo
EUR 16.00
-50%
EUR 7.90
#159295Disponibile
Aggiungi al Carrello